Menu
Cerca

Il Mare in 3D

Il Mare in 3D

08/06/2017 - Notizie

Genova, 5 giugno 2017: Il Mare in 3D presentato agli armatori

Genova, 5 giugno 2017: Il Mare in 3D presentato agli armatori

I progetti sulla sostenibilità e sulla protezione del mare di cui Scuola di Robotica è partner, e realizzati grazie a un finanziamento di Costa Crociere Foundation, sono stati presentati al seminario di TTM e TheMediTelegraph.

La rivista The MediTelegraph, il magazine TTM, Tecnologie Trasporti Mare, e Il Secolo XIX, nell’ambito della sua proposta di Eventi e Forum dedicati al mondo dello shipping e del trasporto intermodale, hano organizzato la seconda edizione del Forum Shipowners & Shipbuilding - "Navi passeggeri, porti e ambiente. La svolta verde dello shipping: investimenti e opportunità", organizzato con Il Secolo XIX e TTM – Tecnologie Trasporti Mare.

L’evento ha coinvolto costruttori navali, armatori di navi da crociera e traghetti, fornitori e istituzioni e ha visto al centro del dibattito le nuove tecnologie utilizzate dai cantieri per rispondere alle esigenze in materia di sostenibilità ambientale.

Al seminario, Fiorella Operto di Scuola di Robotica ha presentato i due progetti dedidcati alla sostenibilità e alla citizen science nel campo della protezione del mare e  delle coste finanziati da Costa Crociere Foundation. I due progetti sono: Il Mare in 3D, dedicato a preservare l'Area Marina Protetta di Bergeggi liberandola, con la collaborazione delle scuole e delle cooperative di peescatori, dalla plastica in mare e sulle spiagge. La plastica raccolta è utilizzata per realizzare filamenti da impiegare nella stampa 3D di oggetti per bambini ipovedenti.

Guardiani della Costa è il progetto promosso da Costa Crociere Foundation e rivolto a studenti e docenti degli istituti secondari di secondo grado delle classi terze, quarte e quinte per preservare la qualità ambientale delle coste italiane.

Il progetto Guardiani della Costa ha lo scopo di sensibilizzare gli studenti, i giovani e i cittadini all’unicità del patrimonio naturalistico delle coste italiane, oltre ad aumentare la consapevolezza sui problemi derivanti dall’inquinamento marino, dall’aumento dei rifiuti marini lungo le coste, le spiagge e il mare.

Guardini della Costa: http://www.guardianidellacosta.it/

Il Mare in 3D: http://ilmarein3d.scuoladirobotica.it/

 

tags:

Divulgazione, Roboetica, Scienza&Società