Menu
Cerca

Il Mare in 3D

Il Mare in 3D

Snorkeling

Con il progetto Il Mare in 3D vogliamo creare oggetti utili mediante la stampa 3d con materiali di recupero raccolti durante le attività di snorkeling.

In particolare il progetto Il Mare in 3D si collega al progetto SaltoNelBlu svolto dalla cooperativa di biologi RSTA di Genova che, da 5 anni, promuove attraverso l’attività sportiva dello snorkeling la conoscenza di una particolare tipologia di fondali marini tipici dei litorali occidentali della Liguria caratterizzati dall’habitat protetto del precoralligeno, fondali marini denominati “beachrock”.

Grazie a questo progetto verranno realizzati degli oggetti utili per l’attività di snorkeling, come i ganci per unire la maschera al boccaglio e le parti plastiche delle reti “portapesci” che in alcune fasi del progetto, legate ad eventi di pulizia dei fondali marini, verranno utilizzate per depositare i rifiuti raccolti.